Il prestito fiduciario

Il modello di Prestito Fiduciaro è una forma di finanziamento che serve per risolvere problemi di liquidità monetaria.
A pochi giorni dalla richiesta, vengono emessi al richiedente anticipo e saldo.
Questo tipo di finanziamento è a tasso fisso e a rata costante con piano di ammortamento prestabilito dal principio.
Il rimborso deve essere fatto tramite RID bancario (vengono addebitate le rate direttamente su conto corrente).
In caso di prestiti fiduciari c’è la possibilità di eseguire un’estinzione in modo anticipato, quindi ottenendo il risparmio totale sugli interessi del capitale estinto.

REQUISITI PER ACCEDERE AD UN PRESTITO FIDUCIARIO:

Si deve essere lavoratori dipendenti o autonomi che abbiano un reddito dimostrabile.
L’importo delle rate non deve essere superiore al 30% del reddito netto mensile percepito da colui che richiede il prestito.
Eventuale presenza di un garante.

CARATTERISTICHE PRESTITI FIDUCIARI:

  • Importi:
    Dai 2.500 ai 60.000 Euro.
  • Ammortamenti:
    Da 12 a 120 mesi.
  • Cadenza Rate:
    Mensile.
  • Modalità Rimborso:
    RID o Cambiali.
  • Tipologia di Reddito:
    Tutti i Lavoratori (dipendenti e autonomi).
  • Segnalazioni:
    Dipende dal tipo di prestito fiduciario.
  • Tempi Erogazione:
    Tra le 24 h e i 5 giorni dalla data di richiesta.
  • Vincoli sui beni:
    Nessuno.
  • Altre garanzie :
    In alcuni casi è richiesto un garante.
  • Estinzione anticipata:
    Si con risparmio interessi di importi ancora dovuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*